La grotta di San Cristoforo

Una delle località marine del Salento, tra le più note e frequentate, sul versante adriatico, è Torre dell’Orso. Tuttavia, non ci si soffermerà ad esaltare le sue belle ed ampie spiagge e la sua finissima sabbia color argento con intorno dune e pinete che caratterizzano questo incantevole centro turistico, ma Leggi tutto…

Grotta Grande del Ciolo

Splendido antro naturale, la gigantesca caverna della Grotta del Ciolo custodisce un grazioso laghetto dai riflessi color smeraldo.  A poche centinaia di metri dalla celebre baia omonima, una caletta di ciottoli tra le sponde della gravina che degrada verso il mare, la Grotta Grande del Ciolo è caratterizzata da un grandioso accesso Leggi tutto…

Grotta Porcinara

Aperta sul fantastico mare di Santa Maria di Leuca, la Grotta Porcinara custodisce decine di iscrizioni epigrafiche sulle pareti.  Incastonata sul fianco di Punta Ristola, affacciata sul mare cristallino di Santa Maria di Leuca, la Grotta Porcinara è una cavità preistorica scavata dall’uomo, utilizzata per molti secoli come santuario, dalla preistoria all’epoca romana. Vicina alla Leggi tutto…

Grotta Febbraro

Ma il Salento è l’ideale anche per chi è in cerca di avventura e scoperta preferendo, alla comodità della sabbia, l’irregolarità dura e grigia della roccia o l’aridità dell’entroterra con la sua terra rossa che caratterizza l’intera penisola salentina. Il Salento infatti, e contrariamente al pensiero di molti, non è solo mare e costiera. Oltre Leggi tutto…

Grotta Montani

Il Salento è una terra dalle mille sfaccettature che difficilmente delude i suoi visitatori, poiché in esso si ritrovano tutti gli elementi che chiunque vorrebbe trovare in una vacanza: spiagge e mari fantastici, sapori indimenticabili, tradizioni antiche e divertenti, paesaggi suggestivi, luoghi di interesse artistico e culturale, e tanto divertimento. Escursione alla scoperta del ricco patrimonio speleologico di Salve, caratterizzato dalla presenza di numerose cavità Leggi tutto…

La grotta delle Striare

Il potere della Chiesa in Italia ha sicuramente influito sulle credenze, sulle tradizioni e le leggende che tutt’oggi si tramandano di genitori in figlio. Se analizziamo il folclore delle varie regioni una delle figure costanti da nord a sud è la strega, che poi un ogni zona cambia leggermente, viene Leggi tutto…

GROTTA DI SANT’ERMETE

L’Università del Salento arriva a Matino per riqualificare due importanti aree archeologiche: la grotta di Sant’Ermete la cripta di Sant’Eleuterio. La cattedra di Archeologia medievale del dipartimento di Beni culturali dell’ateneo leccese ha già presentato al Comune i progetti preliminari individuando le varie fasi di studio e indagine scientifica ed Leggi tutto…

LA GROTTA DEI CERVI

Si trova a Porto Badisco ed è conosciuta anche come la Grotta di Enea, in base alla leggenda secondo la quale proprio su queste coste, avvenne lo sbarco di Enea in fuga da Troia. Anche in questo caso vi ritroverete di fronte ad uno dei più imponenti monumenti per quanto riguarda l’arte pittorica rupestre. Al suo interno ci sono oltre tremila pittogrammi che rappresentano scene di danza, di Leggi tutto…

LA GROTTA DELLA ZINZULUSA

Anche questa collocata tra Castro e Santa Cesarea Terme, viene chiamata così grazie alla presenza al suo interno di numerose formazioni carsiche, soprattutto stalattiti, che pendono dal soffitto creando un’atmosfera molto particolare. Come se fossero degli stracci appesi, il termine “zinzuli” infatti, secondo il dialetto locale significa appunto “stracci”. Le acque della zona sono molto limpide e questa grotta merita di essere visitata poiché rappresenta una delle più Leggi tutto…

LA GROTTA ROMANELLI

Attualmente la grotta è visibile solo dal mare e dall’esterno, ma non è permesso entrarci per via degli studi approfonditi che gli esperti vogliono fare al suo interno. Probabilmente in futuro, rappresenterà l’ennesima meraviglia del Salento da ammirare durante apposite escursioni, per scoprire la sua incredibile ricchezza di storia ed arte, oltre Leggi tutto…