Centro Storico Morciano di Leuca

Pubblicato da Cortellenica il

Entriamo nel vivo del paese, scopriamo cosa vedere a Morciano di Leuca (Lecce, Puglia). Il centro storico del comune salentino è molto piccolo, per cui si visita facilmente a piedi.

Qui si può fare una vera e propria passeggiata rilassante e a noi sta veramente bene. Perché? Di recente siamo stati in alcuni favolosi borghi medievali di montagna con salite e castelli talmente in alto che li abbiamo raggiunti con tanto sudore e con la fantozziana lingua fuori. Ahahah! Dunque, visitare un paese in pianura, per noi è un vero toccasana in questo momento. Eheheh!

Centro storico, Chiesa Madre, piazza con mola di pietra

Il centro storico di Morciano di Leuca è molto carino con scorci caratteristici tra stradine, chiese, piazzette e palazzi. Il paese è sorto sui resti dell’antica città di Vereto. Da vedere la Chiesa Madre dedicata a San Giovanni Elemosiniere (Santo Patrono).

Tra le chiese da visitare, consigliamo anche la Chiesa della Madonna del Carmine, conosciuta anche come “de lu cumento”. La Chiesa del Carmine si trova in Piazza Giovanni Elemosiniere, dove è possibile vedere anche la colonna con la statua dedicata al Santo Patrono.

In Piazza Chiesa, nei pressi del Municipio, si trova una grossa mola di pietra, come un monumento che Daniela tenta simpaticamente di spostare. Cos’è questa ruota gigante tipica dei frantoi? Si tratta di una testimonianza dell’intensa produzione dell’olio di oliva locale. Tramite appuntamento si può organizzare una visita guidata nel frantoio ipogeo (trappeto).

Palazzo Strafella e Castello

Nel centro storico si può visitare il Palazzo Strafella con cortile. In più, consigliamo di chiedere all’Info Point locale di entrare nella sala dell’ex Convento dei Carmelitani per vedere gli affreschi dell’ex refettorio.

Il Castello di Morciano di Leuca si può vedere solo dall’esterno. Di proprietà privata, il Castello Valentini attualmente non si può visitare all’interno. Tuttavia, ci sono scorci piuttosto suggestivi da ammirare dal cortile del Palazzo Strafella, oppure da Piazza San Giovanni.

Da tenere d’occhio anche gli eventi come sagre e feste che vengono organizzati nel territorio del comune. Segnaliamo, ad esempio, la festa patronale di San Giovanni Elemosiniere e la Festa e Fiera di Santa Maria di Leuca del Belvedere. Per quanto riguarda le sagre, citiamo la Sagra De Li Diavulicchi.

Leuca Piccola, Barbarano del Capo

Assolutamente da visitare Leuca Piccola che si trova nella frazione Barbarano del Capo.
Il Santuario di Santa Maria di Leuca del Belvedere è molto suggestivo.
Consigliamo di scoprire questo gioiello del Salento in occasione delle vacanze al mare d’estate presso Torre Vado o nei dintorni, oppure per una gita fuori porta durante tutti i periodi dell’anno.

Si tratta du un complesso storico monumentale realizzato per fornire un po’ di conforto ai pellegrini diretti a Santa Maria di Leuca.

Cortellenica:
Categorie: CENTRI STORICI

0 commenti

Lascia un commento