Menhir Felline

Pubblicato da Cortellenica il

menhir TERENZANO

Carlo Piccinni lo ritrova incorporato in un muro di pietre a secco, nei primi anni Sessanta del Novecento. Lo segnala impropriamente col nome Ninfeo e lo descrive con una cavità alla sommità. Oggi il menhir si trova nello stesso sito, nel territorio dell’antica masseria Terenzano.

altezza m 2,50
sezione m 0,50×0,36

menhir NINFEO

notizie

Non ci sono documenti che stabiliscano in qualche maniera collocazione originaria e ritrovamento di questo menhir. Attualmente, infisso in una base rocciosa, si trova in prossimità dell’ingresso dell’omonima masseria.

altezza m 1,33
sezione m 0,42×0,33

Cortellenica:
Categorie: MENHIR

0 commenti

Lascia un commento