Menhir Ruffano

Pubblicato da Cortellenica il

menhir MANFIO

notizie

È stato rinvenuto in contrada Manfio, da Giacomo Matarrese insieme a Pino De Nuzzo nel novembre 1985, nel corso di  un’esplorazione dei territori di Casarano e Ruffano, alla ricerca di grotte ipogee. Il monolite si trova infisso nella fascia scabrosa di un terreno ricco di affioramenti rocciosi e altri interessanti materiali litici. Ha la sommità bicuspide, centrata da una cavità, due croci incise su due facce adiacenti e un foro del diametro di circa 18 centimetri, a 66 centimetri da terra, che attraversa le facce larghe e lo rende unico tra tutti quelli rilevati in questa ricerca.

altezza m 1,33
sezione m 0,49×0,30

Cortellenica:
Categorie: MENHIR

0 commenti

Lascia un commento